Contatti .......

Verso il Monte Gennaio attraverso le terre di Tiziano Terzani

E' arrivata l'estate e con essa anche il momento migliore per andare alla scoperta della nostra amata Montagna Pistoiese. Noi non ce lo siamo fatti dire due volte, e come prima escursione della stagione abbiamo scelto di partire alla volta del Monte Gennaio, proprio al confine con l'Emilia Romagna, che dall'alto dei suoi 1810 metri di altezza domina sulla Foresta del Teso e sulla Vallata dell'Orsigna, terra cara al famoso scrittore Tiziano Terzani, fiorentino di nascita ma pistoiese di adozione.

 Uno scorcio lungo l'itinerario che porta verso il Monte Gennaio (Fonte: Alessandro Benigni)

Leggi tutto: Verso il Monte Gennaio attraverso le terre di Tiziano Terzani

Una lezione di restauro architettonico a Popiglio

La presentazione del restauro della facciata della chiesa di Santa Maria Assunta di Popiglio, piccolo paese della Montagna Pistoiese, avvenuta sabato 22 giugno 2013, non è stato un semplice evento di informazione della cittadinanza sulla conclusione dei lavori cominciati nel 2012, ma si è rivelata una vera e propria lezione di restauro architettonico, che l’arch. Sergio Sernissi della Soprintendenza alle Belle Arti ha condotto spiegando dettagliatamente e con parole semplici le varie fasi dell’intervento.


 

Leggi tutto: Una lezione di restauro architettonico a Popiglio

"Il percorso dell'amicizia" dell'Abetone: arte dalla, nella e per la natura

La Montagna pistoiese si è animata quest’estate di un’importante evento artistico che diventerà un appuntamento biennale per gli amanti dell’arte, “Il percorso dell’amicizia. Arte nella natura” dell’Abetone, in cui sei artisti pistoiesi si sono confrontati su uno dei legami più cari all’uomo.


Leggi tutto: "Il percorso dell'amicizia" dell'Abetone: arte dalla, nella e per la natura

Il percorso di Beatrice di Pian degli Ontani

Beatrice Bugelli, meglio conosciuta come Beatrice di Pian degli Ontani, poiché originaria del piccolo paese del Comune di Cutigliano, fu una poetessa-pastora che dell’improvvisazione seppe fare la sua chiave vincente. Visse nell’Ottocento ed era analfabeta, ma la sua fama si espanse talmente tanto che molti letterati di Firenze, Pistoia e Bologna si recarono a farle visita per avere da lei qualcuno dei suoi famosi versi.

 

Leggi tutto: Il percorso di Beatrice di Pian degli Ontani

L'Appennino e la gente

Per comprendere la storia e le usanze del territorio montano è utile visitare l’ Itinerario della Vita Quotidiana dell’Ecomuseo della Montagna Pistoiese, che illustra le principali attività che hanno caratterizzato la vita della gente che abitava nell’arco montano.
L’itinerario prevede tre tappe, una più interessante dell’altra. Si parte dal Museo della Gente dell’Appennino Pistoiese di Rivoreta, un piccolo paesino non lontano da Cutigliano.


Leggi tutto: L'Appennino e la gente

MACO...SA RIDI?

 

Il buonumore sul sito di OltrePistoia è assicurato! Da chi? Dal nostro vignettista di fiducia: Mauro Colligiani o, in arte, MACO! Buon divertimento!

 CURIOSITA' IN PILLOLE
PERSONAGGI ILLUSTRI
OLTRE LO SGUARDO

 

Aforismi poetici a cura del poeta pistoiese Simone Magli

Leggi tutti gli aforismi

I POST IT DELL'ANIMA

 

Dediche di luoghi per persone che amiamo. Nello spazio di un post it.

Leggi tutti i post it

 COLLABORAZIONI

                                              
    

ATTENZIONE! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili.

Se si procede nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, si dimostra di accettarli. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Tratto da Wikipedia)