Contatti .......

Cortona

Cortona, borgo dall'aspetto medievale immerso nella parte migliore della Valdichiana, sorprende per la sua bellezza e per la sua peculiare morfologia.

Cittadina dall'impianto irregolare – determinato dal suo adattarsi alla conformazione del terreno – il suo centro è caratterizzato da forti dislivelli e le sue strade, delimitate da quegli edifici in pietra serena che tanto lo caratterizzano, si inerpicano talvolta ripidamente lungo i declivi della collina sulla quale Cortona nacque in epoca etrusca, andando tutte a convergere nelle piazze centrali del borgo (in origine unite a formare un solo grande spiazzo), tra le quali la più rappresentativa oggi è sicuramente da considerarsi Piazza Signorelli.

 

Leggi tutto: Cortona

Campocatino

La Garfagnana è un'area della provincia di Lucca,compresa tra le Alpi Apuane e l'Appennino Tosco emiliano, che offre un'ampia varietà di paesaggi. In questa vasta area montuosa e collinare diversi sono i paesi che si possono visitare, quelli tra i più suggestivi e leggendari si trovano nell’Alta Garfagnana. Un luogo davvero incantevole è Campocatino (1010 mt), una località del Comune di Vagli di Sotto, dove il tempo sembra essersi fermato. Negli anni passati questo luogo era la meta di numerose transumanze estive di una trentina di famiglie di pastori, che portavano più di 5000 pecore per farle brucare le erbe aromatiche, che crescevano sui prati e sui poggi.

 

Leggi tutto: Campocatino

Le città del tufo

 Le terre della Maremma segnano il confine tra Regione Lazio e Toscana: la principale peculiarità di questo territorio è il suo habitat naturalistico, dove ancora oggi rimangono nel loro antico scenario i centri etruschi e medioevali di Pitigliano, Sorano e Sovana, disposti su alte rupi bucherellate di tufo.

La bellezza incantata di Pitigliano si materializza ai nostri occhi già da lontano, quando percorrendo la strada ci avviciniamo al borgo medioevale, che si presenta integro, con le case in tufo e i tetti rossicci disposti uno sopra l’altro, in un disordine prospettico suggestivo. Oltrepassata la porta d’ingresso al paese una sosta è d’obbligo alla fortezza Orsini (casato che ha governato questo paese per ben tre secoli), dalla struttura architettonica di gusto rinascimentale, con ampie sale dai soffitti affrescati. Nel cortile del palazzo è situato anche l’ingresso al Museo di Pitigliano dove è esposta un’ampia collezione di reperti etruschi. Passeggiando per le strade del paese si arriva alla terrazza che domina la valle sottostante, da dove si gode un panorama eccezionale a perdita d’occhio.

 

Leggi tutto: Le città del tufo

Montecarlo

Lo si vede da lontano, arrivando dalla Valdinievole lungo la bella strada circondata da vigneti che dall'uscita dell'autostrada attraversa la piana lucchese, abbarbicato su di un poggio con il suo inconfondibile profilo reso tale dal campanile dell'antica chiesa di Sant'Andrea.

Stiamo parlando di Montecarlo di Lucca, secolare borgo fondato nel 1333 per volere di Carlo IV di Boemia. A lungo conteso tra lucchesi, pisani e fiorentini per la sua ovvia importanza strategica nelle guerre che insanguinarono questi territori nel XIV secolo, divenne infine roccaforte medicea, posta a capo di un ben più vasta vicarìa.

 

Leggi tutto: Montecarlo

MACO...SA RIDI?

 

Il buonumore sul sito di OltrePistoia è assicurato! Da chi? Dal nostro vignettista di fiducia: Mauro Colligiani o, in arte, MACO! Buon divertimento!

 CURIOSITA' IN PILLOLE
PERSONAGGI ILLUSTRI
OLTRE LO SGUARDO

 

Aforismi poetici a cura del poeta pistoiese Simone Magli

Leggi tutti gli aforismi

I POST IT DELL'ANIMA

 

Dediche di luoghi per persone che amiamo. Nello spazio di un post it.

Leggi tutti i post it

 COLLABORAZIONI

                                              
    

ATTENZIONE! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili.

Se si procede nella navigazione senza modificare le impostazioni del browser, si dimostra di accettarli. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookietracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stessodominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

(Tratto da Wikipedia)